Come nascondere l’ultimo accesso su Telegram

Telegram permette di visualizzare l’orario dell’ultimo accesso a tutti (l’impostazione predefinita), solo ai propri contatti (cioè coloro di cui abbiamo i numeri in rubrica) oppure a nessuno. In quest’ultimo caso, a un altro utente appariremo sempre off-line a meno che non apriamo la sua chat e non iniziamo a digitare qualcosa: solo allora diventeremo on-line per lui.

È possibile anche aggiungere eccezioni: ad esempio, possiamo mostrare l’ultimo accesso a tutti eccetto una persona in particolare, oppure a nessuno tranne una o più persone che potranno vederlo.

È importante ricordare che se con le nostre impostazioni sulla privacy nascondiamo a un utente l’ultimo accesso, vice versa anche noi non potremo vedere il suo. Almeno per il momento, invece, non è possibile nascondere le due spunte che indicano l’effettiva lettura del messaggio.

Ecco qui di seguito come regolare le impostazioni su Android, iOS e Windows. Non dimenticare di iscriverti al canale di @SpazioTelegram!

Android

Su Android è sufficiente, dalla schermata principale, aprire il menù laterale e premere su Impostazioni, Privacy e sicurezza, Ultimo accesso. Da questa schermata si può scegliere se e a chi mostrare l’orario di ultimo accesso.

Modificare la privacy su Android

iOS

Su iPhone e iPad, premere sulla scheda Impostazioni, premere su Ultimo accesso e regolare le impostazioni da tale schermata.

Modificare la privacy su iOS

Windows Phone

Dalla schermata principale aprire il menù, premere su Impostazioni, Privacy e Sicurezza, Ultimo accesso e regolare da tale schermata le opzioni.

Impostare la privacy su Windows Phone

Desktop

Al momento l’applicazione desktop non permette la modifica della privacy sull’orario di ultimo accesso. Per ora, quindi, è necessario gestire tali opzioni da un’applicazione mobile.

Condividi questo articolo

Facebook Twitter Google+ Telegram WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *