Presto si potrà pagare via Telegram

Grande novità in arrivo: presto si potranno effettuare pagamenti direttamente tramite Telegram!

A breve, gli utenti della popolare app di messaggistica potranno inviare denaro ai bot senza nemmeno uscire da Telegram.

Quando un bot richiederà denaro, sarà sufficiente inserire i dati della propria carta di credito e confermare il pagamento. Da quel momento in poi i dati della carta saranno memorizzati e pagare sarà davvero questione di un tocco!

Questo apre le porte a tanti nuovi servizi innovativi: potremo abbonarci a servizi (virtuali o persino reali, come ad esempio l’abbonamento dell’autobus), o effettuare acquisti (ad esempio da un negozio on-line) direttamente chattando con un bot.

Il pagamento vero e proprio è gestito, almeno per il momento, tramite la piattaforma Stripe. In futuro, però, altri operatori potranno aggiungere la compatibilità con i propri metodi di pagamento.

Telegram tiene a precisare che non guadagnerà alcuna commissione sui pagamenti, e non trarrà alcun profitto da tali transazioni. Inoltre, Telegram non avrà accesso ai dati della propria carta di credito, dato che questi saranno memorizzati da Stripe o dal metodo di pagamento scelto.

Quando arriveranno i pagamenti integrati in Telegram? Probabilmente nella prossima versione, prevista per il mese di maggio.

Condividi questo articolo

Telegram Twitter WhatsApp Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.